Cerca
  • Luca Monzo

Il vino più costoso venduto nel 2019? Non è italiano e nemmeno francese

Si tratta, bensì, di un vino ungherese: “Essencia 2008” prodotto dalla celebre Royal Tokaji in sole 20 bottiglie magnum appositamente progettate e soffiate artigianalmente, una ad una, dall’artista vetraio James Carcass.


Il prezzo? Circa 36.000 euro.


Per produrre una di queste bottiglie sono necessari circa 180 kg di uva Aszú impreziosita dalla botrite nobile. La concentrazione degli zuccheri nell’uva è così alta da inibire anche la fermentazione alcolica ad opera dei lieviti. Per questo motivo la gradazione alcolica di appena 4% viene raggiunta dopo oltre 8 anni di fermentazione!

“È davvero unica nel suo genere. No so se saremo mai in grado di ripeterlo. Questo progetto è il simbolo di una delle maggiori esportazioni del Paese”, ha dichiarato Charlie Mount, AD di Royal Tokaji.


Essencia è stato prodotto solo in 6 annate (1993, 1999, 2003, 2007, 2008) ed è il sogno proibito di collezionisti e investitori del mondo dei vini. Ma affrettatevi... 11 bottiglie sono già state vendute!



58 visualizzazioni

CONTATTI

  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Facebook Icon

© 2020 The Wine Lovers. Tutti i diritti riservati